Dal 12 luglio, fino al 22 luglio, la regione Valle d’Aosta diventerà protagonista di grandi concerti dei più importanti artisti della scena musicale italiana.

Questi spettacoli fanno tutti parte della rassegna musicale ‘Musicastelle’ che si divide in ‘Musicastelle in Blue’, ovvero sei concerti ad Aosta, e ‘Musicastelle Outdoor’, che comprende altri quattro concerti che si terranno in diversi luoghi della regione.

Questa è la testa edizione di questa rassegna che è organizzata al Forte di Bard dalla Regione stessa e dal Blue Note di Milano.

Si inizia il 12 luglio con il Musicastelle Outdoor che vede, a Morgex, presso il Belvedere di Colle San Carlo, il concerto gratuito di Malika Ayane, il 13, al Musicastelle Blue, sarà invece la volta del Wayne Shorter Quartet.

Sempre per la serie in Blue, il 14 si terrà il concerto di Dee Dee Bridgewater e il 15 quello della Pat Metheny Unity Band, del cui disco vi avevamo già parlato.

Il 17 si ricomincia con il Musicastelle Outdoor che vede Enrico Ruggeri a Châtillon, al Castello di Ussel, per un concerto gratuito, così come sarà ad ingresso libero lo spettacolo di Dolcenera, del 18 luglio, a Saint-Christophe, a Croux.

Seguono altri tre giorni di Musicastelle in Blue con Maceo Parker, il 19, Ludovico Einaudi e Paolo Fresu, il 20 e Esperanza Spalding, il 21.

Il 22, per la serie Outdoor, sarà Francesco Renda a chiudere la rassegna a Bionaz, al Logo Lexert.