Sulla scia del titolo di un film diventato ormai un’icona insieme al brand che appare nel titolo, possiamo dire che “il Natale veste Prada“, a Parigi, nel department store Printemps che ha scelto il fashion brand di lusso come suo partner per un progetto strettamente legato alle feste che sarà svelato proprio in questi giorni.

Durante l’attesa però qualche anticipazione è stata data:

“le facciate di Printemps Haussmann faranno da sfondo alla magia della Vigilia di Natale quando, a bordo della sua slitta di 16 metri trainata dalla leggendaria renna, Babbo Natale decollerà verso il cielo in mezzo a una nuvola scintillante di stelle e fiocchi di neve e scivolerà lungo lo stemma e i nodi della casa reale sabauda, emblemi di Prada, drappeggiati sulla facciata”.

Prada definisce questo progetto come una ‘gioiosa ossessione’ natalizia di Prada e Printemps, che diventerà realtà nelle undici vetrine che si affacciano su boulevard Haussmann e anche nell’atrio. Proprio in queste location si potrà ammirare una reinterpretazione surrealista dello celebre negozio Prada in Galleria Vittorio Emanuele II a Milano.

In virtù di questo progetto natalizio, quindi l’atrio al centro del grande magazzino Printemps diventerà esso stesso la reinterpretazione tradizionale e surrealista dello storico negozio Prada in Galleria Vittorio Emanuele II a Milano. Prada ha inoltre realizzato una collezione in esclusiva per Printemps che sarà disponibile proprio nel grande magazzino parigino. Ma non è finita qui: le pareti principali dello spazio saranno impreziosite da un calendario dell’Avvento in formato gigante che riprende lo stile della classica architettura italiana; i manichini animati e i pacchetti regalo realizzati nella pelle “saffiano” si potranno scorgere dalle finestre numerate.

La collezione esclusiva di Prada per Printemps si compone di capi, di borse, di accessori e di calzature sofisticati; tutti i pezzi sono caratterizzati da stampe e colori esclusivi, ma includerà anche i tradizionali doni natalizi come i calendari dell’avvento, i carillon, i foulard, le essenze e le candele.

(Segui Silvia Raffa su makeupandtvseries.it e sui nuovi thestylepedia.com thebeautypedia.com)