Tobey Maguire, appeso al chiodo il costume di Spiderman, adesso interpretato da Andrew Garfield, si prepara ad interpretare un nuovo ruolo nel prossimo film di Jason Reitman, già conosciuto per ‘Tra le nuvole’ e ‘The young adult’.

Il film si intitola ‘Labor Day’ e, tratto dall’omonimo romanzo di Joyce Maynard, racconta di Henry, un ragazzo americano di 13 anni che abita con la madre a Holton Mills, nel New Hempshire.

Un bambino timido che passa le giornate leggendo e guardando la televisione cui vita viene stravolta quando, il giorno del Labor Day, incontra un uomo, interpretato da Josh Brolin, al quale con la madre Adele, ex ballerina divorziata, interpretata da Kate Winslet, offre un passaggio.

Tobey Maquire vestirà i panni di Henry da adulto e per tutto il film sarà la voce narrante.

Il film è prodotto dalla Indian Paintbrush, dalla Mr. Mudd Production e dalla Right of Way Films di Reitman.

Tra gli altri interpreti del film anche Brighid Fleming, Tom Lipinski, Gattlin Griffith, Clark Gregg e James Van Der Breek.