Genova ancora una volta protagonista del settore crocieristico.

Questa volta in realtà l’attenzione è dedicata ai 500 studenti che avranno la possibilità di adottare una nave cargo e da crociera che potrà essere seguita in tutti i suoi movimenti.

Si tratta di un nuovo progetto di MSC che, per questo 2012, punta molto sulle attività di comunicazione, si chiama ‘Let’s adopt a ship’ ovvero ‘Adottiamo una nave’.

L’iniziativa nasce come parte integrante delle attività di Genoa Port Center e offre ai giovani studenti l’opportunità di prendersi cura di un’imbarcazione e di rimanere sempre aggiornati sui suoi viaggi.

Per rimarcare maggiormente la propria impronta sul Porto del Capoluogo ligure, MSC ha anche acquisito lo sfruttamento del Terminal Messina di Genova, il che significa che la compagnia ha intenzione di investire sul porto cittadino dal quale desidera far partire un numero sempre maggiore di crociere.

Tutte queste novità combaciano con le previsioni di crescita relative al settore crocieristico e servono per il lancio delle due nuove navi di MSC, la ‘Divina’, che arriverà già a maggio, e la ‘Preziosa’, prevista invece per il 2013.

Luca Valentini, manager della compagnia ha affermato che ‘per MSC le prospettive sono di concretezza. Su Genova l’impegno è importante, tanto più se si pensa che nel 2014 saranno inaugurate le due torri destinate ad ospitare tutto il gruppo’.