In Italia si parla spesso delle eccessive comparsate televisive dei leader politici ma in altre Paesi del mondo la situazione è ancora più paradossale. Il premier della Cecenia Ramzan Kadyrov ha affermato infatti che dopo lungo lunghe trattative è finalmente pronto a comparire in un thriller hollywoodiano intitolato Whovever Did Not Understand Will Understand.

Apparentemente la pellicola, che dovrebbe essere diretta da un famoso regista americano autore di opere acclamate e alla quale dovrebbero partecipare star di primo livello, lo dovrebbe vedere nel ruolo dell’eroe principale. Kadyrov ha pubblicato sulla sua pagina Instagram un trailer di dubbia provenienza in cui si vedono alcune scene di scarsa qualità in cui, circondato da veicoli militari, esplode una serie di colpi con un fucile. Pare che per il film sia prevista anche un’uscita nelle sale cinematografiche russe.

Il premier ceceno in realtà non è nuovo a gesta del genere che mettono in luce il suo interesse per la mondanità: nel 2013 aveva accompagnato di persona gli attori Elizabeth Hurley e Gérard Depardieu in un giro nella capitale Grozny, mentre due anni prima era sceso in campo per una partita di beneficenza insieme a Diego Armando Maradona.

Di tutt’altro genere, invece, la sua partecipazione a un corto documentario prodotto da Mikhail Khodorkovsky, il magnate petrolifero, intitolato Family. Il film denuncia varie violazioni dei diritti umani nel Paese, e accusa il premier di avere un’armata personale di circa 80mila combattenti, nonché di appropriazione indebita di ingenti somme di denaro provenienti da fondi pubblici. Khodorkovsky afferma che la pubblicazione del video ha causato i raid della polizia negli uffici della Fondazione Open Russia di cui è il presidente.

La figura di Kadyrov è da tempo al centro di svariate polemiche, sopratutto per l’adorazione sfrenata del premier ceceno, dimostrata in varie occasioni pubbliche, nei confronti di Vladimir Putin (che lo descrive come “suo figlio”), di cui seguirebbe pedissequamente ogni direttiva. Questo il trailer del fantomatico film.