Non sempre le prove ai fornelli garantiscono risultati da perfetti cuochi: sarà colpa della distrazione oppure della poca esperienza, ma non capitano di rado dei piccoli incidenti in cucina. Pochi di questi, tuttavia, richiedono addirittura l’intervento dei vigili del fuoco. È quanto è successo a Barnstaple, nel Regno Unito, dove una famiglia si è vista costretta a chiamare i soccorsi a seguito dell’incendio del loro pudding natalizio. Perché sia stato cucinato nel mese di settembre, tuttavia, non è dato ben sapere.

Le fiamme sono divampate in un appartamento di Barum Court, all’incirca alle 7.45 dello scorso 7 settembre. A quanto pare, un Christmas Pudding – un tipico dolce natalizio inglese – ha preso fuoco dopo essere stato lasciato nel forno a microonde. «All’arrivo le squadre di soccorso hanno confermato la presenza di un piccolo incendio che ha coinvolto un pudding natalizio e un microonde – spiega un portavoce del Devon and Somerset Fire and Rescue Service spokesman – il danno è stato confinato al dolce, mentre la squadra ha reso sicura l’area». L’identità della famiglia coinvolta non è stata liberata, né le ragioni di un’avventura natalizia anzitempo.

Fonte: Yahoo