Continuano ad impazzare i quiz e gli indovinelli sul web ma questa volta, messi da parte i rebus e le immagini dove a volte è quasi impossibile trovare l’intruso, gli internauti sono stati messi alla prova con un quesito di pure logica che testa le capacità di ragionamento di ognuno.

L’indovinello, pubblicato dal sito di “Scientific American“, è rimbalzato sui social e su diverse testate giornalistiche ed ha come protagonisti tre personaggi: Jack, Anne e George. La scena su cui ci si deve soffermare è abbastanza semplice:

Jack sta guardando Anne, ma Anne sta guardando George. Jack è sposato mentre George non lo è“.

Il quesito che scaturisce dalla scena in questione riguarda la situazione sentimentale dei personaggi: “C’è una persona sposata che sta guardando una persona non sposata?” e le risposte alternative sono tre: sì, no o non è determinabile. Più dell’80% di chi si è prestato all’indovinello ha affermato che non è possibile dare una risposta certa mentre, in verità, la risposta affermativa è quella sicuramente corretta. Seguendo il processo del pensiero chiamato ‘ragionamento disgiuntivo‘, ovvero quello che considera tutte le possibilità esistenti, si può infatti partire dal presupposto che sicuramente Anne è l’unica persona che non si sa se è sposata o meno. Da questo punto in poi le ipotesi sono due: se Anne fosse sposata guarderebbe una persona non sposata (George), mentre se non fosse sposata sarebbe Jack (sposato) a guardare lei. In entrambi i casi c’è, quindi, una persona sposata che ne sta guardando una non sposata e quindi la risposta corretta è la prima. La maggioranza degli utenti ha, invece, sbagliato perchè, senza avere abbastanza informazioni, ha optato per la deduzione più semplice senza soffermarsi su tutte le alternative possibili.