Qualche tempo fa vi avevamo raccontato dell’interessante iniziativa che ha visto coinvolti l’Istituto Luce Cinecittà e Google per la trasmissione dei filmati del primo sul canale web del secondo, ovvero su YouTube.

Non è passato neanche un mese che il canale ha già ottenuto ottimi riscontri.

Si parla di quasi un milione di click.

Per gli utenti della rete, questa collaborazione permette di visionare documenti fondamentali del nostro patrimonio artistico e cinematografico oltre che essere una quasi infinita fonte di immagini e memorie che raccontano la storia del ‘900.

L’Archivio Storico Luce infatti conta più di 30.000 filmati e riesce a coprire uno dei periodi storici più movimentati che ha portato allo sviluppo della società contemporanea in cui viviamo.

Questa collaborazione sta dunque raggiungendo il suo obiettivo di portare contenuti culturali in giro per il mondo sfruttando uno dei siti più cliccati del web.

Le novità per l’Istituto Luce non finiscono qui.

È uscita anche l’applicazione per iPad, gratuita, che permette all’utente di visualizzare i video appartenenti alle diverse categorie messe a disposizione, quindi Film Festival, Storia, Società, Moda, Arte, Scienza, Sport, Spettacolo e Prodotti Luce.