Per chi ama il surf la tavola costituisce un elemento da selezionare con cura e attenzione. Dipende anche da essa, oltre che dalle proprie capacità, quanto e come le onde si potranno cavalcare sfruttandone il moto continuo. Peugeot Design Lab, il laboratorio del design di Peugeot dove nascono i prodotti del leone, ha pensato, studiato e sviluppato un concetto di tavola da surf che non si limita a soddisfare la richiesta e le esigenze degli amanti delle onde, ma punta anche a regalare un prodotto di alto livello nel suo concetto di design. La tavola di Peugeot infatti, richiama vivamente le linee che ritroviamo nella concept-car o nello scooter ibrido forgiate nel laboratorio del design Peugeot, che vengono applicate nel concetto costruttivo durante lo sviluppo della linea di questa tavola da surf.

L’interesse maggiore sta nel bilanciamento del prodotto, che vede come sempre il disegno pensato e rapportato al suo utilizzo. Bilanciamento in quanto la linea si pone al servizio di quanto progettato, adeguandosi a ciò che si sta sviluppando nonostante sia la stessa che ha generato auto, bici o scooter.

Questa è la forza di Peugeot Design Lab, ovvero la riconoscibilità sempre e comunque a seconda del tipo di prodotto a cui viene applicata. Una continuità che passa dalla tavola alla strada, fino a solcare il mare. La nota più importante del concetto di “continuità della linea”, non è assolutamente da annoverare nella forzatura: i prodotti che vengono forgiati all’interno del laboratorio del leone, non hanno mai il sapore dell’incompleto o dell’inadeguato, anzi fanno parte di un progetto di linea ben definita e continua.

Peugeot Design Lab ha senza dubbio aperto un nuovo scenario nel mondo design grazie all’intuizione della linea ONYX, in grado di generare prodotti che seguono sempre la stessa linea.

Publiredazionale