E così si giunge al penultimo giorno della 69esima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia.

Domani sarà tempo di vincitori, oggi invece è tempo di scommesse, parte così il Toto Leone.

Dopo le proiezioni di ‘Passion’ di Brian De Palma e di ‘Un giorno speciale’ di Francesca Comencini, sui 18 film in casa, i botteghini danno per favoriti “The Master’ di Paul Thomas Anderson, ‘Thy Womb’ di Brillante Mendoza e ‘Pietà’ di Kim Ki-duk. Ovviamente anche gli italiani sono tra i favoriti, da un lato ‘Bella addormentata’ di Marco Bellocchio, e dall’altro ‘E’ stato il figlio’ di Daniele Ciprì, entrambi caratterizzati da un unico protagonista, Toni Servillo, che sembrerebbe essere il candidato numero uno per la Coppa Volpi.

Quanto alle interpretazioni, tra i favoriti c’è Joaquin Phoenix, per la pellicola ‘The Master’, mentre tra le favorite ci sono Nora Aunor, protagonista di ‘Thy Womb’ e Maria Hofstatter di ‘Paradies: glaube’.

Non sarà dunque una scelta facile per la giuria capitanata da Michael Mann che vede Matteo Garrone tra i giurati.