Eroi della lingua italiana, recuperiamo i vocaboli che, pian piano, rischiano di scomparire a causa della nostra stessa pigrizia. Le parole sono importanti oggi rispolvera il termine

IMBOLSIRE: espressione utilizzata in riferimento ad un cavallo, diventare bolso. Può essere utilizzata anche in senso figurativo, rivolgendola ad una persona ingrassata in modo malsano.

Vediamo qualche esempio:

Con “stile imbolsito”, si può indicare un tipo di scrittura priva ormai di freschezza, di forza.

Un atleta imbolsito è uno sportivo che è diventato fiacco, ha perso energia e vigore.

LINK CORRELATI:

Cosa vuol dire “ossimoro”?

Tutti pronti a “baloccarsi”

Quando un vocabolo è palindromo

Scopri il significato di “idiosincrasia”

Cosa vuol dire “dovizia”?

Alla riscoperta dell’aggettivo “adamitico”

photo credit: Smeerch via photopin cc