È stata confermata la notizia dello stanziamento di cinque milioni di euro di fondi da impiegare per la realizzazione di progetti di ricerca e sviluppo che siano legati con i sistemi navali per la difesa, ma anche alla cantieristica e al monitoraggio dell’ambiente marino.

Questi fondi, stanziati dalla Giunta Regionale, saranno a favore delle imprese del distretto ligure delle tecnologia del mare.

Renzo Guccinelli, assessore allo sviluppo economico, ha insistito per l’utilizzo di questi fondi che, spiega, attraverso questo secondo bando, vanno ad aggiungersi agli altri 9 milioni di euro che erano stati stanziati “a favore delle imprese e del sistema produttivo e industriale della Spezia”.

Questi finanziamenti verranno consegnati attraverso un bando, cui partenza è stata fissata per il 20 novembre.

Queste risorse, che provengono dal piano operativo regionale 2007-2012, sono riservata ai consorzo e ai raggruppamenti temporanei di imprese.

I candidati avranno poi 18 mesi per sviluppare il progetto presentato e il contributo massimo versato sarà di 500 mila euro a fondo perduto.