Tragico incidente nel sud dell’India. Nel pomeriggio del 30 ottobre (prima dell’alba in Italia) un autobus che percorreva l’autostrada fra Bangalore e Hyderabad (circa 1.700 Km a sud della capitale Nuova Dehli) ha urtato un terrapieno e ha preso fuoco. L’incendio è divampato a causa dell’esplosione di un serbatoio.

Immediato il disastro. Le fiamme hanno invaso l’abitacolo, lasciando senza scampo i passeggeri. Delle 49 persone a bordo, ne sono sopravvissute solo 5, fra cui l’autista e l’addetto alle polizie. Tra i 44 morti ci sono anche dei bambini.

I due addetti si sono salvati sfondando un vetro. L’autista è stato fermato dalla polizia per essere interrogato sull’accaduto. Gli altri tre sopravvissuti sono stati ricoverati in ospedale.

photo credit: James Cridland via photopin cc