I Vigili del Fuoco hanno tratto in salvo un uomo imprigionato dentro un incendio in un terreno a Tivoli, decedute le due donne che si trovano all’interno della piccola costruzione circondata dalle fiamme. L’abitazione si trovava in via della Crocetta, nei pressi di Tivoli, in provincia di Roma dove è in corso un vasto incendio che vede impegnate diverse squadre di uomini e un Canadair.

Da quello che si apprende le due morte dovrebbero essere un’anziana e una giovane donna mentre l’uomo tratto in salvo è in stato confusionale. La casa si trova all’interno della zona boschiva dell’incendio ma la polizia ha aperto un’indagine per accertare la giusta causa della decessi.

Sul fronte dell’emergenza incendi anche oggi i Vigili del Fuoco sono stati chiamati a prestare la loro professionalità in più di 1090 interventi sopratutto al centro e sud Italia: in Sicilia i pompieri hanno effettuato 299 interventi, in Lazio con 152 interventi, in Calabria con 118, in Puglia con 116, in Campania con 91.

Nell’estate 2017 l’Italia, con 371 roghi divampati, è il primo Paese in Europa per numero di incendi boschivi e il secondo per estensione bruciata, dopo il Portogallo, con 72.039 ettari andati in fumo. Coldiretti fa sapere che le perdite per le campagne salgono oltre 2 miliardi di euro a causa di siccità e incendi.