Grave incidente sul GRA questa mattina intorno alle 6, quando si sono scontrate quattro automobili e un tir all’altezza del chilometro 66 sulla carreggiata esterna.

Il bilancio è tragico: al momento si parla di un morto e di due feriti gravi, in una fatalità le cui cause devono ancora essere determinate dalla polizia stradale.

I vigili del fuoco accorsi sul luogo hanno dovuto estrarre il corpo di un uomo dalle lamiere di un’auto, ribaltatasi nello scontro.

Il tratto interessato del Grande Raccordo Anulare – tra via Aurealia e via del Pescaccio, ovvero tra il km 12,200 e il 67,300 – è stato al momento bloccato al traffico ed è stata registrata una coda di circa 4 km.

Per ovviare all’intasamento è stata predisposta dall’Anas l’uscita obbligatoria allo svincolo dell’Aurelia, ed è stata chiusa temporaneamente la rampa di ingresso al GRA da Civitavecchia.