UPDATE ORE 19:30: secondo fonti della polizia svizzera, i feriti sono 11, di cui 5 in gravi condizioni. Un passeggero ha riferito che nessuno dei tre vagoni deragliati è finito nel burrone: una delle carrozze è scivolata per 10-20 metri per poi essere trattenuta dagli alberi. Al momento non risulta che vi siano italiani coinvolti nell’incidente.

UPDATE ORE 17: secondo quando riferito dalla polizia cantonale dei Grigioni, il deragliamento ha provocato 7 feriti, di cui 5 in modo grave. Non ci sarebbero vittime.

Brutto incidente ferroviario in Svizzera. Verso le ore 13 di oggi una frana si è abbattuta su un convoglio della linea Retica che transitava nei pressi di Tiefencastel. Il treno passeggeri con circa 200 persone a bordo, che era partito da St. Moritz ed era diretto a Coira, è deragliato, e da ciò che si apprende dalle prime notizie, uno dei vagoni dovrebbe essere precipitato mentre un altro è rimasto sospeso. La locomotiva, invece, dovrebbe essere rimasta sui binari.

I media locali parlano di incidente grave, anche se al momento non ci sono notizie di persone che hanno perduto la vita. Molti invece i feriti, anche se non gravi. La linea ferroviaria tra Thusis e Tiefencastel è stata ovviamente interrotta e purtroppo il treno è deragliato in una zona in cui è molto difficile arrivare. Ad ogni modo sono riusciti a giungere circa 100 soccorritori, accompagnati da ambulanze e sommozzatori.

photo credit: Puntin1969 via photopin cc