Un gruppo di infermiere pronte a cantare per una piccola bambina, affetta da una grave malattia. Sono le protagoniste di un video, diventato virale nelle ultime ore, e girato presso un ospedale di Glasgow, nel Regno Unito. Un’iniziativa nata soprattutto per regalare un attimo di felicità alla paziente, ma anche per accendere i riflettori su una raccolta fondi.

Lo scorso giugno, la piccola Millie McColl – di soli tre anni – è stata ricoverata a seguito della diagnosi di neuroblastoma. Dalla scorsa estate, perciò, la bambina è stata sottoposta a intensi interventi di chemioterapia presso il New Royal Hospital for Sick Children di Glasgow. Per risollevarne l’umore, un gruppo di infermiere ha deciso di cantare con lei la canzone principale di “Frozen”, uno dei film preferiti dalla piccola, intonando “Let It Go”. Nel frattempo Lynsey, la madre della paziente, ha deciso di avviare una raccolta fonti su JustGiving, per raccogliere fondi per un trattamento negli Stati Uniti, al momento non disponibile nel Regno Unito.

Fonte: Telegraph