Oltre all’infortunio gli verrà dimezzato l’ingaggio

Adriano Galliani è infuriato, al dirigente rossonero non è andato giù l’infortunio del centrocampista ganese avvenuto in spiaggia mentre giocava con gli amici.
La dirigenza rossonera ha deciso di punire il giocatore e di dimezzargli l’ingaggio per la prossima stagione, Muntari passato dall’Inter a Milan doveva firmare un contratto che prevedeva tre milioni netti a stagione ma a causa del suo infortunio Adriano Galliani ha dovuto portare a Milano, seppur in prestito, il centrocampista del Genoa Costant e per questo motivo hanno deciso per la riduzione dell’ingaggio.
A far andare su tutte le furie Galliani è stata la superficialità del giocatore, il ginocchio infortunato aveva avuto già dei problemi durante la stagione e nel corso delle gare con la nazionale ganese, i medici si erano raccomandati di tenerlo a riposo ma il giocatore ha deciso di giocare in spiaggia, sulla sabbia le articolazioni subiscono forti sollecitazioni e il ginocchio non ha retto.
Munturi è molto amareggiato per l’accaduto, l’operazione già effettuata a Milano è perfettamente riuscita, ora per il giocatore di prospettano circa sei mesi di recupero e salterà la prima parte di stagione ma soprattutto il girone eliminatorio di Champions League, Massimiliano Allegri puntava molto sul giocatore e ora dovrà pensare ad un nuovo modulo.