A Siena, in occasione del giorno più lungo dell’anno, il 21 giugno, si terrà un importante concerto.

Infatti il Complesso Monumentale del Duomo di Siena si esibirà nello spettacolo ‘Lux in nocte’, ovvero la prima edizione dei Notturni dell’Opera.

Aperture straordinarie dunque dalle 21:00 alle 23:30 delle varie sedi, quindi la Cattedrale, il Museo dell’Opera, il Battistero e la Cripta.

Non solo musica, ma anche suggestioni visive attraverso giochi di luci accompagnati ovviamente dalle musiche.

Saranno organizzati particolari percorsi che verranno accompagnati proprio dalla musica che aiuterà a rendere maggiormente espressive le opere artistiche che si potranno visitare.

A fianco delle guide che illustreranno il significato delle varie opere d’arte ci saranno gli archi dei bambini della scuola Suzuki di Siena, l’Organo del Duomo e l’Unione Corale senese.

Tra le opere d’arte che potranno essere ammirate compaiono ‘Il battesimo di Cristo’ dipinto di Tiziano, prestato dai Musei Capitolini di Roma, che sarà esposto nella Cripta sotto il Duomo e l’ostensione del braccio destro di San Giovanni Battista sarà invece nella Cattedrale.