Il trio d’attacco regala la vittoria ai nerazzurri

L’Inter riesce a recuperare l’iniziale vantaggio della Sampdoria e si avvicina alla super sfida di sabato allo Juventus Stadium con una splendida vittoria.
L’Inter parte subito in salita, al ventesimo del primo tempo Munari è il più veloce a raggiungere il pallone vagante in area di rigore nerazzurra, un’incomprensione tra Samuel e Ranocchia ha concesso il vantaggio agli ospiti, i nerazzurri iniziano a macinare gioco ma il gol del paregio non arriva.
Nella ripresa entra in campo Cambiasso e la squadra ne ha subito giovamento, il centrocampo è più quadrato e la difesa è più coperta, dopo soli sette minuti arriva il gol del pareggio realizzato da Diego Milito su calcio di rigore concesso per una spinta proprio sull’attaccante argentino, il fallo è stato considerato da ultimo uomo e di conseguenza è arrivata l’espulsione per Costa.
Il trio d’attacco delle meraviglie dell’Inter si mette in moto al 22esimo con Milito che recupera palla a centrocampo e serve di prima Cassano che si invola verso la porta avversaria con accanto Palacio, l’argentino riceve palla appena entrato in area di rigore e di piatto destro sul secondo palo batte il portiere avversario, dopo 14 minuti arriva il gol della sicurezza per i nerazzurri con Guarin che di destro da dentro l’area di rigore non lascia scampo al portiere avversario.
Al 49esimo Eder batte Handanovic da dentro l’area di rigore ma la squadra ospite non riesce a ribaltare il risultato.
Di seguito troverete il video della partita:

http://youtu.be/bK2X4t62rNs