L’Inter a San Siro non riece ad andare in gol

Brutta sconfitta per gli uomini di Andrea Stramaccioni, i nerazzurri non riescono a sfatare il tabù Meazza e davanti ai prorpi tifosi non hano ancora vinto una partita e non sono mai riusciti a passare in vantaggio.
La partita per i nerazzurri inizia bene con una buona trama di gioco, Antonio Cassano sembra ispirato e sforna assist per i compagni di continuo, l’occasione più nitida per i nerazzurri e sui piedi dell’olandese Sneijder, a tu per tu con il portiere effettua un passagio improbabili verso un’attardato Milito e l’azione sfuma, il portiere Pegolo del Siena si esalta sulle conclusioni avversarie, Ranocchia di testa svetta più in alto di tutti ma l’estremo difensore avversario è reattivo a deviare la palla in angolo.
Nella rirpesa l’Inter inizia a sbandare e lascia qualche spazio alla squadra di Cosmi, il Siena al 27esimo parte in contropiede e un posizionamento sbagliato in difesa di Ranocchia e Juan Jesus hanno permesso a Vergassola di calciare in digonale e la palla si è insaccata alle spalle di Handanovic, per i nerazzurri entrano in campo Alvarez, Coutinho e il giovane attaccante Livaja, formazione sfrontatissima che costa il due a zero nel finale con un colpo di testa di Valiani lascaito da solo in area di rigore.
Stramaccioni intervistato ha ammesso gli errori difensivi ma ha difiso i suoi ragazzi per la buona prestazione nonostante non siano riusciti ad andare in gol, il tabù Meazza continua.
Di seguito troverete il video della partita:

http://youtu.be/mfU7kCklfXQ