La Pennetta si ritira ai quarti per un problema al polso

Finale amaro per la Pennetta agli Internazionali di Tennis di Roma, la tennista italiana sopo un perfetto inizio di torneo è stata costretta al ritiro ai quarti di finale per un problema al polso, da segnalare comunque che al momento del ritiro il risultato era nettamente a sfavore dell’Italiana.
Flavia Pennetta ha dovuto abbandonare il campo di gioco per il riacutizzarsi del dolore al posto destro dopo 29 minuti di gioco, la prima parte del match la tennista italiana è riuscita a tenere testa a Serena Williams, tennista di fama mondiale, la statunitense è riuscita a dominare l’incontro fino al ritiro a causa del dolore e sul quattro a zero la Pennetta si è arresa, tutto il pubblico del foro italico nonostante la delusione per il ritiro ha incoraggiato la nostra atleta con un caloroso applauso.
In campo maschile tutto facile per Nadal che raggiunge le semifinali battendo in poco più di due ora in due set con il punteggio di 6-4, 7-5 il ceco Thomas Berdych, ora il maiorchino dovrà affrontare David Ferrer, nell’altra semifinale troviamo Novak Djokovic che attende il vincitore tra Federer e Seppi.
Il doppio Italiano va avanti e raggiunge le semifinali con Sara Errani e Roberta Vinci che nei quarti hanno battuto in duo russo Maria Kirilenko e Nadia Petrova in due set con il punteggio di 7-5, 6-2.