Una donna statunitense avrebbe inviato 1.4 milioni di dollari a un uomo conosciuto online 18 mesi fa, senza mai averlo incontrato di persona. Il caso sale agli onori della cronaca per un’intervista televisiva rilasciata dalla protagonista a un’emittente televisiva a stelle e strisce, un intervento immediatamente diventato virale in tutto il mondo.

Stando a quanto dichiarato, Sarah avrebbe conosciuto un uomo in Rete oltre un anno fa, sviluppando subito un buon feeling. Il partner virtuale, secondo l’intervistata di origini italiane ma trasferitosi 18 anni fa negli Stati Uniti, avrebbe sostenuto di essere in Africa per impegni di lavoro. Da quel momento, vi sarebbe stato un importante inoltro di denaro per non meglio precisati problemi che l’uomo avrebbe incontrato tra Sudafrica, Nigeria e Benin, come arresti sulla base di false accuse e blocco delle carte di credito. Nonostante gli eventi che si sarebbero susseguiti in questi mesi, la protagonista della vicenda si è detta “al 95% certa” della sincerità della conoscenza virtuale. Di seguito, il video dell’intervista.

Fonte: Daily Mail