Una giovane donna inglese è stata tradita da suo “telefono bollente”: Dionne Baxter, ventiquattrenne della contea inglese dell’Essex, si è addormentata sopra il suo iPhone in carica e al risveglio si è ritrovata con il seno ustionato (iPhone 6 in uscita, scopri i dettagli).

La donna è stata immediatamente ricoverata in ospedale e ora rischia di dover convivere per sempre con una cicatrice lunga dodici centimetri sul seno sinistro, che, oltre a ricordarle tutta la vita che essere inseparabili dal proprio smartphone può essere pericoloso, rischia anche di non poter più allattare al seno la sua piccola bimba (scopri come comporre le suonerie con iTunes).

Ma Dionne non è la prima vittima dei telefoni Apple, infatti, solo due settimane fa un diciottenne inglese si è ritrovato con una bolla su un braccio dopo essersi addormentato sul proprio iPhone, mentre a febbraio, a una quattordicenne americana è esploso il suo iPhone 5 nei pantaloni provocandole ustioni di secondo grado sulla schiena e sulla coscia (guarda le immagini del nuovo iPhone 6).

photo credit: GONZALO BAEZA via photopin cc