Nel corso di “Pomeriggio 5″ è intervenuta l’attrice Isabella Biagini - raggiunta telefonicamente – che al momento si trova in un ospedale romano, ricoverata a seguito di un incendio che ha mandato in fiamme il suo appartamento. “Non sono stata io ad appiccare l’incendio, ha preso fuoco una coperta sintetica, presumo. Ho visto il fuoco lì ma potrebbe essere partito anche dal materasso che è sintetico. Io, poi, ho una stufina, di quelle piccole che mandano l’aria calda, ma non c’è la fiamma. Si vede che non l’ho chiusa” ha dichiarato l’attrice che poi ha aggiunto: “La stufina sta sul letto perché io la notte, con una pezza sopra le gambe, mi riscaldo un po’ le estremità inferiori perché muoio dal freddo. Ho preso più volte la broncopolmonite a causa degli spifferi”.

A fuoco la casa dell’attrice Isabella Biagini

Come vi abbiamo raccontato ieri pomeriggio, ha preso a fuoco la casa dell’attrice Isabella Biagini in via Nomentana a Roma. Sul posto sono intervenute ben cinque vetture dei vigili del fuoco che hanno messo in salvo sia la donna che un’altra persona presente nel palazzo.

La Biagini, tra l’altro, come ha già raccontato a “Domenica Live”, avrebbe dovuto lasciare in queste settimane il suo appartamento, avendo ricevuto lo sfratto.