Ad un soffio dalla primavera tutto inizia a prendere colore, accessori compresi.

E’ il caso di Bao Bao, la linea firmata da Issey Miyake, che a pochi giorni dall’inizio della bella stagione trova nuova vita in una declinazione multicolor.
Nasce infatti Lucent Pro Graffiti, borsa che riprende il concetto del “shapes made my chance” mixandolo all’arte del graffito.

La shopping bag del designer giapponese nasce infatti dai triangoli modulati in maniera casuale che distinguono la linea Bao Bao. Questa volta però, dicendo addio alle tonalità metalliche presentate nelle passate stagioni, i moduli che Issey Miyake compone servono a mo’ di tela su cui dipingere moderne opere d’arte.

Dal contesto urbano lo stilista trae infatti ispirazione per sporcare le superfici quadrate di Lucent Pro Graffiti, attingendo da una tavolozza fatta di colori forti e accesi.

Mood contemporaneo e stile deciso, l’ultima arrivata in casa Miyake riprende così in pieno il carattere della firma che porta, svelando una tendenza street style che il designer sembra accarezzare per la bella stagione ormai alle porte.

Lucent Pro Graffiti si prepone così come punto di incontro tra l’alta moda e le tendenze che dominano le realtà metropolitane, candidandosi a cult di stagione.