Tempo di riconoscimenti per Issey Miyake.
Già, perché se il successo della passerella è sempre cosa certa per il visionario designer giapponese, questa volta sono due premi veri e propri che gli vengono riconosciuti.

Se Pleats Please è stato infatti insignito del “Good Design Long Life Design Special Award 2013“, la linea Bao Bao ha invece vinto il Special Award” del 31° Mainichi Fashion Grand Prix.

Ma andiamo con ordine.

A Pleats Please, brand scaturito dalla mente creativa dello stilista nel lontano 1993 che si dispiega in un mondo fatto di plissé, è stato riconosciuto il valore del ricercato design. Il premio riconosce infatti l’importanza di quelle “creazioni che hanno partecipato alla costruzione della nostra vita e che vorremmo continuassero a svolgere un ruolo in futuro”.

Il premio Mainichi è invece organizzato da Mainichi Newspaper & Co., Ltd. e sostenuto dal Ministero dell’Economia, del Commercio e dell’Industria. Istituito nel 1983, è riconosciuto a persone o aziende che hanno avuto il merito di contribuire alla moda come attività culturale.
E a quanto pare la linea di borse Bao Bao firmata da Issey Miyake risponde ai requisiti.

Non fortuna, ma merito quindi per questi premi che Issey Miyake, re della moda giapponese, potrà ora vantare.