Ultimi giorni del 2013 (avete già scelto il look per capodanno?) ed è già tempo di prevedere le prossime it bags del 2014: quali saranno i must have della prossima stagione? Di cosa non potremmo proprio fare a meno?

Si sa, fare previsioni, soprattutto in questi tempi di repentini cambiamenti, non è proprio la cosa più facile del mondo, ma possiamo essere sicuri di una cosa: Louis Vuitton sarà uno dei nomi al quale non riusciremo a rinunciare perché sempre capace di rinnovare i suoi pezzi must e di dar loro nuova vita e lustro.

Avrete sicuramente già visto la nuova campagna scattata da Steven Meisel per la stagione primavera estate 2014, campagna dominata da sei donne bellissime capaci di catalizzare l’attenzione per un tempo indefinito. Bene, ora possiamo dare un’occhiata alla collezione di questa campagna: la collezione NN14 edizione limitata che presenta l’iconica Noè Louis Vuitton rivisitata.

Pensate che la borsa secchiello Noè risale al 1932 quando fu disegnata da Gaston Louis Vuitton per contenere bottiglie di champagne.

Laminate in tre varianti, le borse sono in pelle scamosciata , canvas monogrammato e pelle ed ognuna sfoggia una chiusura in pelle nappa, un manico in pelle con in rilievo il lucchetto del marchio e la chiave a forma di campana. Il pezzo forte della collezione sono le decorazioni: orchie, cristalli, paillettes, piume e bottoni in metallo, per tutti i gusti mentre la firma NN14 è stata creata da Marc Jacobs nel tentativo di “pulizia” del disegno originale.

Sono sicura che qui ci sia già la vostra preferita per l’anno a venire. Correggetemi se sbaglio.

(Seguite Valentina su Google Plus e Twitter)

louis vuitton nn14

Noè Louis Vuitton