Poche ore fa si sono concluse le regate del mondiale della Federazione internazionale della vela per la classe Finn. A sorpresa Filippo Baldassari (Sezione Vela Guardia di Finanza) è riuscito nell’impresa di qualificarsi ai Giochi di Londra 2012 con un 24° posto nella classifica della categoria, che ha contribuito a raggiungere il 17° posto per nazioni. Nonostante la sua gara sia sta segnata da una bandiera nera (BFD) che lo ha portato ad abbassare il ritmo durante gli ultimi due giorni di regata, Filippo non si è demoralizzato. La sua tenacia ha potuto dimostrare che il divario tecnico dell’Italia rispetto ai campioni in carica di questa categoria, esistente fino all’anno scorso, è stato in parte colmato. La sua prestazione non gli concede di affrontare la Medal Race conclusiva che spetta solo ai primi 10 finalisti, tuttavia permetterà all’Italia di concorrere ai prossimi giochi olimpici londinesi per questa categoria.