Un gol di El Shaarawy non basta all’Italia

Niente da fare, l’Italia di Cesare Prandelli non riesce a superare l’ostacolo Francia con il quale non vince dal 1962, un gol del giovane attaccante rosonero illude la nazionale azzura che poi sarà costretta ad abdicare sotto i colpi dei transalpini.
L’Italia ha deciso di restare a protezione della propria porta e di stringere le linee per evitare la scorribande di Ribery, al 35esimo la tattica premia i ragazzi di Cesare Prandelli grazie al gol del giovane attaccante rossonero El Shaarawy servito dal compagno di squadra Montolivo, la gioia azzurra dura solo un minuto, tanto è bastato a Valbuena per insaccare il pallne all’incrocio dei pali con un gran tiro di destro.
L’Italia nella ripresa non è riuscita a reaggire e la nazionale francese ha in mano il pallino del gioco e al 67esimo concretizza la propria superiorità con Gomis, il neo entrato ha sfruttato al meglio un tiro cross di Evrà.
L’Italia non è riuscita a sfatare il tabù Francia, i transalpini prosegueono con la loro serie positiva dal 1962, gli azzurri da marzo riprenderanno il cammino verso il prossimi mondiali in programma in Brasile.
Di seguito troverete il video della partita:

http://youtu.be/guL1HCzvDlM