Italia Independent sbarca in uno dei quartieri più rinomati di Parigi per la moda e il design, apre infatti i battenti, nel cuore di Saint-Germain-des-Prés, al numero 47/49 di Rue du Four con una nuova boutique.

“Parigi, “La Ville Lumière”, è una nuova tappa del lungo cammino di internazionalizzazione che Italia Independent ha iniziato lo scorso anno con l’apertura di Monte Napoleone e la quotazione all’AIM. Un altro capitolo di una storia ricca di novità che avremo modo di raccontare nei prossimi mesi.” Commenta Lapo Elkann, Co-fondatore e Presidente di Italia Independent.

“La boutique di Saint-Germain testimonia l’impegno di Italia Independent nel consolidamento della sua presenza nei mercati in cui lavora in diretta. La Francia è uno di questi, con una distribuzione in 800 ottici indipendenti, le più importanti catene a cui si aggiungono alcune prestigiose realtà quali Galeries Lafayette, Colette e Gago, solo per citarne alcune. Oltre al monomarca, a Parigi ha sede la filiale francese; attiva ufficialmente da Gennaio 2013, Italia Independent France ha il compito di supportare le attività realizzate sul mercato locale, fornendo servizi a 360 gradi, concepiti dalla Francia per la Francia”. Afferma Andrea Tessitore, Co-fondatore e Amministratore Delegato di Italia Independent.

“Quest’apertura rappresenta un passo fondamentale per lo sviluppo del mercato francese. Continueremo nella nostra strategia commerciale finalizzata ad una distribuzione wholesale selettiva, che potrà usufruire dell’incremento di notorietà generato dal flagship store di Saint Germain”. Ha dichiarato Giovanni Accongiagioco, Co-fondatore e Managing Director di Italia Independent.

Lo store si sviluppa su una superficie di 65 metri quadrati al cui interno c’è in esposizione l’intera gamma eyewear di Italia Independent, accanto agli accessori e ai prodotti lifestyle nati da prestigiose collaborazioni tra cui collezioni sviluppate insieme a Colmar, MC2 Saint Barth, Care label, alle quali, a partire dal mese di ottobre, si aggiungerà anche adidas Originals.

Lo store parigino è suddiviso in due zone distinte come tutti i monomarca di Italia Independent. Il design della boutique è stato curato, come le precedenti realizzazioni di I-I, da Changedesign, factory guidata da Renato Montagner, che ha saputo combinare funzionalità e stile.

Lo stile di Rue de Four è quello dell’officina dei box della Formula 1, di cui si rivedono le pareti in metallo, attrezzate. L’atmosfera “racing” è contaminata da elementi tipici del laboratorio artigiano, luogo dove si studiano e creano i prodotti, cui si ispirano le cassettiere modulari, virtualmente dedicate agli attrezzi da lavoro.

Uno specchio “magico” nasconde un monitor dotato di sensori di prossimità, trasformandosi in un totem multimediale che parla dei prodotti visibili all’interno della boutique, e interagendo con i clienti. Sollevando lo sguardo poi non possono non colpire le grandi nuvole formate da lenti colorate e specchiate, realizzate con la preziosa collaborazione di uno dei partner del Brand, Divel Italia, azienda italiana leader nella produzione di lenti da sole. Il pavimento in teak dotato di fughe realizzate in gomma si ispira poi al linguaggio materico della coperta dello Stealth, mitica barca a vela di proprietà dell’Avv. Agnelli, esempio di estetica iconica, sintesi di eleganza e tecnologia.