I rigori regalano la semifinale all’Italia

L’Italia di Cesare Prandelli dopo i novanta minuti di gioco regolamentari e i trenta minuti di supplementari non riesce a concretizzare tutto il gioco sviluppato, per decidere chi in semifinale dovrà vedersela con la Germania sono serviti i calci di rigore, dagli undici metri sono gli italiani a sorridere.
Gli azzurri hanno preso sin da subito in mano il pallino del gioco e la squadra inglese non è riuscita a creare pericoli a Gigi Buffon, la nazionale d’oltremanica ha effettuato il classico catenaccio all’italiana con il solo Rooney come boa in avanti.
L’italia gioca meglio ma non riesce a passare in vantaggio per errori tecnici come quelli di Balotelli, grandi parate del portiere avversario e a fermare gli azzurri ci si mette anche il palo colpito da daniele De Rossi nei novanta minuti regolamentari e quello di Diamanti nei supplementari.
Le porte rimangono inviolate fino alla fine e si prospettano i calci di rigore per le due squadre, il primo errore è italiano, Riccardo Montolivo si presenta sul dischetto e calcia la palla a lato, successivamente con gli azzurri in svantaggio a causa del gol di Rooney l’inglese Young calcia sulal traversa e Nocerino pareggia i conti, sul dischetto si presenta Ashley Cole ma Buffon si distende in aticipo sulla sua sinistra e neutralizza il rigore, il rigore decisivo lo calcio Diamanti che regala la semifinale all’Italia.
Di seguito troverete il video della partita:

http://youtu.be/mbwGSN3I7es