Il 22 settembre a Campovolo, Reggio Emilia, si terrà un grandissimo concerto dedicato interamente alle popolazioni emiliane colpite dal terremoto dei mesi scorsi.

L’evento, chiamato ‘Italia Loves Emilia’ ha l’intento di raccogliere la quantità di denaro maggiore possibile da devolvere interamente in beneficenza.

Gli organizzatori di questa giornata musicale fanno sapere che i ricavati provenienti da biglietti, privi di prevendita e al costo di 25,00 euro, gadget, ristorazione e tutto ciò che comporterà un acquisto legato al concerto, saranno interamente devoluti in beneficenza per progetti prestabiliti.

Questo è stato pensato che evitare di disperdere il denaro in inutili scelte successive al concerto.

Gl stessi artisti partecipanti non riceveranno alcun compenso che rimborsi spese, sarà dunque tutto completamente a carico loro.

Il concerto, per il quale ci si aspettano 100.000 persone, potrebbe essere trasmesso, non in diretta, da Rai, Mediaset o Sky, ma ancora, in questo senso, nulla è stato confermato.

Certi invece sono i nomi degli artisti che prenderanno parte allo spettacolo con circa 3 brani a testa, più eventuali duetti, e sono Biagio Antonacci, Claudio Baglioni, Elisa, Tiziano Ferro, Giorgia, Jovanotti, Ligabue, Litfiba, Fiorella Mannoia, Negramaro, Nomadi, Laura Pausini, Renato Zero e Zucchero.