100.000 è il numero di biglietti venduti sino ad ora, quando manca un mese dall’evento di beneficenza che i più importanti artisti della musica italiana hanno messo in piedi per raccogliere fondi da destinare alla costruzione di una o più scuole nelle quali 140.000 studenti potranno tornare a studiare dopo che il terremoto che ha colpito l’Emilia ha distrutto le infrastrutture e la vita di molti emiliani.

Il 22 settembre, a Campovolo, Reggio Emilia, si esibiranno Biagio Antonacci, Claudio Baglioni, Elisa, Tiziano Ferro, Giorgia, Lorenzo Jovanotti, Ligabue, Litfiba, Fiorella Mannoia, Negramaro, Nomadi, Laura Pausini, Renato Zero e Zucchero, molti altri sono gli artisti che avrebbero voluto offrire il loro contributo, purtroppo però, ha spiegato più volte l’organizzazione, non è stato possibile visto il tempo a disposizione per le esibizioni.

Al progetto ‘Italia Loves Emilia’ partecipano anche le più importanti radio italiane, ovvero Radio 105, Radio 101, Radio Bruno, Radio Capital, Radio Deejay, Radio Italia, Radio Kiss Kiss, Radio Monte Carlo, RDS, RTL 102.5 e Virgin Radio, che dimostreranno il loro supporto trasmettendo a reti unificate la radiocronaca del concerto.