Si avvicina il 22 settembre, giorno in cui a Campovolo, Reggio Emilia, si terrà il grande concerto ‘Italia Loves Emilia’ organizzato e voluto da quattordici artisti italiani che si esibiranno gratuitamente per aiutare la ricostruzione degli edifici scolastici che sono stati duramente colpiti dal sisma.

Mentre mancano dieci giorni al target, terminano anche i biglietti a disposizione, 130.000 sono già stati venduti, e altri 20.000 sono ancora disponibili attraverso il sito TicketOne.

Al concerto, nel quale si esibiranno tra gli altri Ligabue, Laura Pausini e Jovanotti, hanno aderito anche le principali radio italiane che trasmetteranno il concerto in diretta.

Chi non sarà presente potrà vedere i quattordici big in diretta su Sky Primafila, in pay per view, ovviamente anche in questo caso tutti gli introiti verranno devoluti in beneficienza.

Gli organizzatori del concerto ci tengono a specificare che “vista l’urgenza di dare una scuola a 140.000 studenti che a settembre devono tornare nelle aule, gli organizzatori e gli artisti hanno concordato che l’intera raccolta fondi sarà destinata alla ricostruzione di una o più scuole. L’utilizzo dei fondi, così come tutte le spese sostenute, saranno rigidamente controllati e revisionati da un apposito enti e documentati in tempo reale sul sito ufficiale www.italialovesemilia.it”.