Abate in campo al posto di Balzaretti

La finalissima è arrivata, la prima sfida degli azzurri era la gara inaugirale del girone eliminatorio e gli uomini di Cesare Prandelli sono riusciti a tener testa alla Spagna campione di tutto.
La nazionale di Xavi e Iniesta in tutto il torneo continentale hanno subito un solo gol ed è stato quello di Totò Di Natale, in tutte le altre gare nessun giocatore è riuscito a depositare il pallone alle spalle di Casillias.
Cesare Prandelli ha sciolto ogni suo dubbio sulla formazioni e ha deciso di schierare in campo il difensore del Milan Abate al posto di Balzaretti, in attacco viene confermata la coppia d’attacco Balotelli Cassano, con il giocatore del Manchester City chiamato a ripetersi dopo la doppietta della semifinale contro la Germania, a centrocampo confermato Montolivo al posto di Thiago Motta.
Di seguito troverete le probabili formazioni in campo:
ITALIA (4-3-1-2): Buffon; Abate, Barzagli, Bonucci, Chiellini; Marchisio, Pirlo, De Rossi; Montolivo; Cassano, Balotelli. All. Prandelli
A disp: Sirigu, De Sanctis, Maggio, Ogbonna, Balzaretti, Thiago Motta, Giaccherini, Nocerino, Diamanti, Borini, Giovinco, Di Natale

SPAGNA (4-3-3): Casillas; Arbeloa, Piqué, Sergio Ramos, Jordi Alba; Xavi, Sergio Busquets, Xabi Alonso; David Silva, Fabregas, Iniesta. All. Del Bosque
A disp: Victor Valdes, Reina, Raul Albiol, Javi Martinez, Juanfran, Cazorla, Jesus Navas, Pedro, Torres, Negredo, Mata, Llorente