Dal palco dell’Eurovision Song Contest alle passerelle dell’Haute Couture parigina, Conchita Wurst è stata la modella d’onore per la sfilata firmata Jean Paul Gaultier nella capitale francese.

Avevamo già avuto l’occasione di notare una certa “liaison” tra lo stilista e la cantante sul profilo Instagram di quest’ultima (un imponente mazzo di rose) ma mai si poteva pensare ad una “collaborazione” di questo genere.

Conchita sfila chiude la sfilata indossando un abito molto imponente, lungo, e dai dettagli ricercati; il tutto con i toni del nero e del rosso con tanto di velo scuro. Dicerto non è passata inosservata specialmente quando lo stesso stilista è uscito per i soliti saluti a fine show e, dirigendosi verso la cantante, si è inginocchiato per un baciamano: una scena veramente emozionante che ha lasciato tutti i presenti a bocca aperta.

Ho incontrato Conchita due anni fa, è venuta a uno dei miei show couture.” avrebbe dichiarato lo stesso stilista, aggiungendo “Io dico sempre che la bellezza è la differenza e Conchita ci ha mostrato tutto ciò, è inarrestabile. Una vera donna couture. La maggior parte delle modelle non professioniste avrebbe mostrato un briciolo di nervi per una simile occasione, ma non Wurst che sembrava praticamente magnifica“.

Leggi anche:

ANCHE L’ITALIA HA LA SUA CONCHITA WURST: SCOPRI CHI È SINNER

SCOPRI COM’ERA TOM NEUWIRTH PRIMA DI DIVENTARE CONCHITA WURST, I VIDEO

Foto tratta da Facebook @Conchita Wurst.