Una trovata decisamente originale per uno scopo benefico. Uno zoo giapponese ha deciso di trasformare gli animali “ospiti” in veri e propri stilisti, creando una nuova collezione di jeans  strappati (ripped jeans).

Leoni, tigri e orsi diventano così i nuovi protagonisti, trasformando la moda in qualcosa di selvaggio:  armati di stoffe, i funzionari dello zoo le hanno lanciate nei recinti degli animali affinché potessero giocarci con i propri artigli e, quello che è rimasto, è stato usato per creare i capi di abbigliamento.

Due paia di “zoo-jeans” sono stati messi all’asta su internet con un prezzo base di 200 euro ed il suo ricavato verrà devoluto al Wwf, come contributo per la salvaguardia degli animali, e allo zoo stesso. Fino al momento in cui l’acquirente andrà a ritirarli, i jeans rimarranno esposti allo zoo di Kamine (scopri i 10 zoo più belli del mondo).