John Cale arriva in Italia per un mini tour che lo porterà a suonare il 15 marzo a Milano, appuntamento ore 21:30 presso i Magazzini Generali, il 16 a Roma, presso l’Orion Club e il 17 a Torino, presso l’Hiroshima Mon Amour.

John Cale è il co-fondatore dei mitici Velvet Underground insieme al Lou Reed, la band che è esplosa nel 1967.

Nel gruppo, John Cale non ha mai avuto un posto fisso, un ruolo ben definito, egli è infatti uno strumentista in grado di dare vita al piano, al basso e alla viola elettrica.

Ciò che ha unito sin da subito Cale e Reed è stata la voglia di sperimentare, voglia che in quegli anni apparteneva a molti che poi hanno fatto la storia della musica.

Questo loro desiderio ha dato vita a capolavori musicali che hanno reso i Velvet Underground un gruppo molto amato che però vide presto spegnersi la fiamma della passione, dopo il 68’ e il secondo disco “White light/White heat”, Cale lascia infatti il gruppo, il suo rapporto con Reed diventa infatti difficile.

Da li però per Cale si aprirono moltissime strade che lo hanno reso celebre in tutto il mondo.

Per la primavera di quest’anno è prevista l’uscita del suo disco.