La creatura più vecchia del mondo si chiama Jonathan ed è una tartaruga gigante delle Seychelles. L’animale vive nella Plantation House, residenza del Governatore dell’isola di Sant’Elena.

La tartaruga, ormai cieca a causa della cataratta, ha ancora un buon udito, e oggi come cinquant’anni fa appare esattamente uguale: gigante, impassibile, con la stessa smorfia sorridente. Oggi Jonathan dovrebbe avere ben 183 anni, battendo ogni record. Joe Hollin, che si prende cura dell’animale, spiega così la sua longevità:

“Di solito questi animali vivono 150 anni, evidentemente la rigidità degli inverni deve aver aumentato la longevità di Jonathan”.

C’è qualcuno che però ha battuto in passato anche Jonathan. Si tratta sempre di un esemplare maschio di tartaruga gigante, morto nel 2006 nello zoo di Calcutta. Pare che l’animale fosse stato portato in India sempre dalle Seychelles addirittura nel 1700. Mediante la datazione al carbonio è stato calcolato che la super tartaruga alla sua morte avesse raggiunto l’età di 250 anni.

Foto: Facebook