Da qualche giorno continuano a rincorrersi alcune voci, sempre più pressanti, riguardo una possibile nuova gravidanza di Kate Middleton.

Secondo alcune informazioni diffuse da un sito tedesco e da un magazine americano la Duchessa di Cambridge sarebbe nuovamente in lieta attesa, a soli 8 mesi dalla nascita della secondogenita Charlotte, destinata a divenire principessa.

Il magazine Life & Style ha molto battuto sulla notizia, pubblicando una fotografia in cui la 33enne Kate Middleton sfoggia delle forme più rotonde del solito, ritenuto un indizio fondamentale dell’annuncio che – secondo il giornale – sarebbe stato fatto alla famiglia reale presso la residenza di Sandringham durante le scorse festività di Natale. Sempre non confermata è poi la cronaca di nausee mattutine e voglie speciali tipiche delle donne incinte, a circa due mesi dal concepimento (il nuovo reale sarebbe dunque atteso per la fine dell’estate).

Tutte queste voci si scontrano con il muro di silenzio opposto dai reali di Inghilterra, nonché con alcune considerazioni eminentemente mediche, per le quali sarebbe passato ancora troppo poco tempo dalla nascita di Charlotte per un’eventuale nuova gravidanza. I meglio informati oppongono poi all’ipotesi il fitto calendario di eventi ufficiali cui Kate deve presenziare nei prossimi mesi, un tour de force impensabile per una donna che ha davanti a sé la prospettiva di un terzo parto.

D’altro canto non è la prima volta che si diffondono voci del genere, come quelle ancora più irrealistiche che avrebbero voluto la madre del principe George in stato di interessante a settembre, a quattro mesi dal parto di Charlotte, che – si ricorda – secondo molti magazine avrebbe dovuto essere accompagnato da un gemello.

Per il momento ci toccherà dunque accontentarci di due Royal Baby, più che sufficienti per riempire le pagine rosa dei quotidiani, dove ogni tanto fanno capolino, in special modo George che recentemente è stato portato per la prima volta in una scuola che segue il metodo Montessori.