Forse in molti già si aspettavano che qualcosa del genere, prima o poi, sarebbe accaduto davvero. D’altronde nel magico mondo della moda tutto è possibile, anche una top model che diventa Fashion Editor per uno dei magazine di moda più importanti del globo, come Vogue. E se vi dicessimo che la top model è Kate Moss e che la rivista nello specifico è Vogue Uk? Ebbene sì, la notizia è già stata confermata: sembra infatti che Kate Moss sia stata nominata “contributor fashion editor” per l’edizione brittannica di Vogue.

Il primo servizio ufficiale firmato Kate Moss sarà pubblicato la prossima primavera: il suo nuovo lavoro consisterà proprio nel realizzare dei servizi per i quali potrà anche scegliere le modelle e i fotografi. L’edizione inglese di Vogue ha nel corso di molti anni dedicato davvero moltissime copertine, per un totale di ben 33. Ma non è la prima volta che Kate Moss contribuisce attivamente ai contenuti del magazine, era già successo qualche anno fa, quando nel 2005 divenne contributos per Vogue Paris.

Sarah Doukas della Storm Models, che scoprì una Kate Moss giovanissima, ha detto:

“Siamo entusiasti del nuovo ruolo di Kate. Questa è l’evoluzione naturale della sua grande carriera. Il suo senso dello stile e la sua creatività sono perfetti per Vogue”.

Una notizia che sorprende e che soprattutto incuriosisce: tutti aspetteranno il risultato del primo servizio firmato Kate Moss. Le indiscrezioni hanno rivelato però che l’entusiasmo non è di tutti: pare infatti che la fashionista Victoria Beckham aspirasse allo stesso ruolo da anni.

(Segui Silvia Raffa su makeupandtvseries.it e sui nuovi thestylepedia.com thebeautypedia.com)