Mantenersi in forma facendo attività fisica è sicuramente una buona abitudine che dovrebbe essere presa in considerazione a qualsiasi età, ma avere un fisico scolpito e muscoloso quando si è già in pensione è davvero impresa per pochi.

A riuscirci è stata Ernestine Sheperd che, alla veneranda età di ottant’anni, è stata denominata ‘la bodybuilder più anziana al mondo‘. L’arzilla signora ha cominciato ad allenarsi a cinquantasei anni e, da quel momento, non si è più fermata tanto da vantare ancora adesso un corpo tonico, con dei muscoli d’acciaio da far invidia ai professionisti della specialità sportiva.

ernestine

A guardare le foto, sembra che per Ernestine il tempo non sia passato, come se avesse trovato un vero e proprio elisir di lunga vita. Stando alle sue parole, però, è tutto merito di un allenamento molto rigoroso e dell’alimentazione corretta: ogni mattina la signora corre per ben sedici chilometri per poi fare una colazione energetica con albumi e noci. Grazie al suo fisico la bodybuilder è diventata un vero e proprio idolo soprattutto tra gli atleti over cinquanta, essendo dimostrazione che ci si può cominciare a dedicare al proprio corpo a qualsiasi età, ed è proprio lei che, adesso, allena intere classi di anziani pronti a tornare in forma.

ernestine