Julie Apicella è la mamma della piccola Emily, morta lo scorso dicembre a soli 8 anni per via di un terribile cancro che se l’è portata via troppo presto. Un maledetto cancro ai reni chiamato tumore di Wilms.

A nulla sono valse tutte le cure e l’affetto dei genitori. Oggi, a circa nove mesi dalla sua morte, la mamma della piccola ha postato una foto straziante, quella del 7 settembre 2015, primo giorno di scuola di Emily e quella del 7 settembre 2016, scattata nello stesso punto della loro casa ma senza la piccola.

Un vuoto che per la donna sarà difficile da colmare: “Immaginate se il vostro primo giorno di scuola di quest’anno fosse l’ultimo che potrete mai fotografare” ha scritto la donna su Facebook, con l’obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica sul cancro, senza sottovalutarlo e focalizzando l’attenzione sull’importanza della prevenzione.