Con l’avvicinarsi della Pasqua, si preparano ad arrivare anche i festival ed i concerti ad essa dedicata.

Tra questi c’è proprio il Festival di Pasqua che avrà inizio il 31 marzo.

Si tratta della quindicesima edizione di uno spettacolo musicale dedicato alla musica sacra gestito e voluto da Enrico Castiglione, regista e scenografo italiano, e promosso dall’Assessorato alle Politiche Culturali e Centro Storico di Roma Capitale, dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali (Direzione Generale per lo spettacolo dal vivo), dalla Regione Lazio, dal Fondo per gli Edifici di Culto del Ministero dell’Interno e dalla Pandream.

Il programma del 2012 vede il festival proseguire fino alla domenica di Pentecoste, il 27 maggio, successivamente, il 3 luglio, sarà la volta di un omaggio al papa Benedetto XVI, in questa occasione il concerto verrà trasmesso anche in diretta Rai e sulle reti internazionali e, l’Orchestra Sinfonica Simon Bolivar del Venezuela sarà diretta dal Maestro Gustavo Dudamel, seguiranno poi musiche di Mozart, Beethoven e Bernstein.

I concerti del festival, prevalentemente dedicati ad Antonio Vivaldi, saranno ad ingresso gratuito e si terranno nelle chiese e basiliche del centro storico di Roma e in Vaticano.