In occasione delle celebrazioni dei 30 anni della bandiera dell’Unione Europea, l’Eurozona ha deciso di coniare una moneta da 2 euro speciale per celebrare l’evento, lanciando un concorso sul proprio sito internet.

Tra tutti i bozzetti ricevuti, l’ha spuntato il disegno di George Stamatopoulus che lavora, pensate un po’, alla Banca Centrale Greca.

Una bella rivincita per la nazione che nell’ultimo periodo non gode di certo di ottima fama dalle parti di Bruxelles.

Della moneta verranno coniati 75 milioni di pezzi. Il disegno raffigurato sul retro vede  12 figure che ballano intorno alla bandiera che “si trasformano per abbracciare la nascita di una nuova Europa” ha spiegato il disegnatore.

Il greco ha battuto gli altri 61 partecipanti tra i quali c’erano anche disegnatori italiani, spagnoli e sloveni. L’opera è stata votata dal 30% dei 100 mila partecipanti. Eccola:

La nuova moneta da 2 euro