“Nel 2012 si disegna il Salone del futuro, un salone nuovo vivace laboratorio e vetrina di novità, ricerca, innovazione, cultura, turismo e sport” parla così Sara Amelia, Presidente della Fiera di Genova in merito alla 52esima edizione del Salone Nautico Internazionale di Genova che è stata presentate nei giorni scorsi presso la sede dell’Ice di Milano.

L’edizione di quest’anno, che si svolgerà dal 6 al 14 ottobre, vedrà il ritorno, dopo trent’anni, della subacquea, il che, commenta la presidente “rappresenta un segnale importante di completezza della manifestazione”.

Tra le aziende più importanti, tornano al Salone quelle della Confisub, aderenti a Confindustria, ma anche i marchi produttori di attrezzature che saranno posizionati nello stand interattivo organizzato nella prima galleria del padiglione S della Fiera di Genova, ovvero quello circolare che si trova proprio vicino l’ingresso.

Un evento importantissimo di quest’anno è anche il conferimento del Tridente d’Oro, il premio Nobel della subacquea mondiale che proprio quest’anno giunge alla sue 52esima edizione.