Ama correre felice in giardino, muovendo le zampette con una certa velocità, a discapito delle caratteristiche tipiche della sua specie. Protagonista dell’ultima tornata di condivisioni virali è una tartaruga, amorevolmente accudita dai proprietari nel Regno Unito, entrata nel Guinness dei Primati per un record davvero insolito: quello della velocità.

La tartaruga vive presso il parco a tema Adventure Valley, nei pressi di Brasside, ed è accudita da Marco e Janine Calzini. Sin da piccolo l’esemplare, un maschio, ha dimostrato una certa velocità rispetto agli altri rappresentanti della specie, così la decisione di tentare la carta del Guinness dei Primati. Messa alla prova, la testuggine ha percorso quasi sei metri in poco meno di 19.53 secondi, un vero e proprio record per la sua specie. L’impresa, di conseguenza, le è valsa l’iscrizione di diritto nell’ultima edizione dei Guinness World Records. «Ho collezionato tutti i libri del Guinness World Records, il primo è stato l’edizione del 1980, ricordo chiaramente di averli visti in tutti i negozi – così spiega il proprietario – essere in questo libro è un sogno che diventa realtà, un grande traguardo».

Fonte: UPI