Al via oggi l’iniziativa di bookcrossing che per un’intera settimana, fino a domenica 13 luglio, invita tutti gli appassionati a donare il proprio libro dei sogni a ignoti #LadriDiLibri, in occasione dell’uscita del film Storia di una Ladra di Libri in Blu-ray, DVD e Digital HD.

Partecipare è semplicissimo: basta prendere una copia del proprio e “depositarla” in un luogo a scelta della città, fotografarla e condividerla su Twitter e gli altri social network (Facebook, Instagram, ecc…) usando l’hashtag #LadriDiLibri. Inserendo anche l’hashtag della città, ad esempio #Milano, e l’indirizzo, si permetterà agli altri #LadriDiLibri di rubare il proprio volume, a condizione di depositarne e segnalarne a loro volta altri.  Per fare in modo che lo sconosciuto che trova la copia del proprio libro e continui il bookcrossing, è necessario anche scrivere a mano all’interno della copertina l’hashtag #Ladridilibri.

Uno swap letterario perfettamente in sintonia con lo spirito del film Storia di una Ladra di Libri, tratto  dall’omonimo bestseller di Markus Zusak con all’attivo otto milioni di copie vendute in tutto il mondo. Il film racconta la storia della giovane Liesel che, durante le drammatiche vicende della Seconda Guerra Mondiale, trova il coraggio di reagire alle difficoltà grazie alla sua grande passione per la lettura.

#LadriDiLibri è un’iniziativa pensata per i divoratori di libri, per gli amanti della narrativa e della poesia e, più in generale, per tutti coloro che vogliono avventurarsi in una nuova esperienza di lettura in concomitanza con l’arrivo dell’estate.