L’autunno è uno dei momenti più romantici e affascinanti dell’anno, in particolare per chi ama vivere a stretto contatto con la natura. Con la riduzione delle temperature, e la caduta delle prime foglie, alberi e parchi si trasformano in coloratissimi luoghi, con sfumature dal giallo al marrone, passando per l’intenso rosso. Un albero millenario in Cina, tuttavia, ha attirato le attenzioni dei social network per le sue incredibili, e bellissime, foglie.

La pianta, di oltre 1.400 anni d’età, appartiene alla famiglia del gingko. Proprio in questi giorni, il maestoso albero ha cominciato a perdere le sue splendide foglie gialle, donando uno spettacolo davvero unico ai passanti della cittadina di Xi’an, nella provincia Shaanxi. Un tappeto di morbide foglie gialle, infatti, ha invaso le strade, mentre tante altre esemplari si librano morbidamente a mezz’aria. Il gingko è considerata una pianta “fossile vivente”, poiché tra le più longeve al mondo nonché resistenti al cambiamento climatico. Questo rappresentante, in particolare, è chiamato “Capelli di Vergine” per la splendida chioma bionda, per un evento che si ripete regolarmente ogni novembre.

https://twitter.com/ALHassanKawthar/status/669782877740101632

Fonte: Metro